Archivio della categoria: Traduzioni

“How It Ended”/”L’ultimo scapolo”

"How It Ended"/"L'ultimo scapolo" Jay McInerney  Edizione originale americana 2009. Edizione italiana, Bompiani, Milano 2009.

“How It Ended”/”L’ultimo scapolo”
Jay McInerney

Edizione originale americana 2009. Edizione italiana, Bompiani, Milano 2009.

Sedici racconti inediti, che percorrono tutto l’arco della carriera narrativa di McInerney. Disillusioni di coppia, amplessi frettolosi, cinismo e bizzarrie dell’alta società: una commedia umana malinconica e insidiosa, sempre pervasa da una forte tensione morale. I personaggi di questo scrittore, da sempre apprezzato dal pubblico e ora molto elogiato anche dalla critica, si muovono alla ricerca di un senso della propria vita. Se lo hanno smarrito, il motivo va ricercato nella confusione di ruoli e valori tipica della nostra civiltà, tutta basata sul consumo e sulla ricerca del benessere materiale.

 

Turning Angel/Il pianto dell’angelo

"Turning Angel"/"Il pianto dell'angelo" Greg Iles

“Turning Angel”/”Il pianto dell’angelo”
Greg Iles

Edizione originale americana, 2005. Edizione italiana, Piemme, Milano, 2008.
Traduzione in collaborazione con Tommaso Labranca

Kate Townsend è una diciassettenne dal viso d’angelo. Il suo cadavere nudo è ritrovato sulle rive del Mississippi. Medico di successo, Drew Elliot è un pilastro della piccola comunità di Natchez. Ma ha superato il confine del lecito, l’invisibile linea di demarcazione che da eroe lo trasformerà in mostro. Non gli resta che chiedere aiuto a Penn Cage, il suo migliore amico, ex avvocato. A poco a poco emergono scomode verità di sesso e droga, ricatto e corruzione politica.

 

Blood Memory/La memoria del fiume, Greg Iles

"Blood Memory"/"La memoria del fiume" Greg Iles

“Blood Memory”/”La memoria del fiume”
Greg Iles

Edizione originale americana, 2005. Edizione italiana, Piemme, Milano, 2007.

II delta del Mississippi, a pochi chilometri da New Orleans, è un posto inquietante. La palude tiene celati agli uomini i suoi segreti e i suoi orrori. Nel frattempo, in città, un assassino ha ucciso sei uomini in età avanzata, lasciando su di loro segni di morsi spaventosi e una minacciosa scritta tracciata con il sangue: “II mio lavoro non è mai finito”. L’FBI e il Dipartimento di Polizia di New Orleans decidono di contattare Catherine “Cat” Ferry, celebre dottoressa specializzata in odontoiatria, bella e talentuosa, ma tormentata da un passato oscuro

 

“Under Cover of Daylight”/”Acqua profonda”, James W. Hall

"Under Cover of Daylight"/"Acqua profonda" James W. Hall

“Under Cover of Daylight”/”Acqua profonda”
James W. Hall

Edizione originale americana, 1987, rist. 1997. Edizione italiana, Piemme, Milano, 2006.

Noir ambientato nel Sud della Florida, in particolare sulla lunga fila di isole coralline note come le Keys, tra Key Largo e Key West. Il protagonista è Thorn, talentuoso pescatore e ragazzo difficile, rimasto orfano in seguito a un torbido incidente. Un personaggio che vive per la vendetta, e la otterrà a carissimo prezzo. Accanto a lui l’amico poliziotto di colore Sugarman e la bella avvocata Sarah Ryan. Tra azione, violenza, cinici speculatori e criminali psicopatici la giustizia percorre una strada impervia.

Footprints of God”/”Il progetto Trinity, Greg Iles

"Footprints of God"/"Il progetto Trinity" Greg Iles

"Footprints of God"/"Il progetto Trinity" Greg Iles, Paolo Bianchi

“Footprints of God”/”Il progetto Trinity”
Greg Iles

Edizione or. americana 2003, edizione italiana Piemme, Milano, 2005.

Thriller fantascientifico. Il dottor David Tennant, giovane medico di chiara fama, partecipa all’ambizioso progetto Trinity. Nel North Carolina si sta mettendo a punto il computer più potente del mondo, una macchina in grado di pensare come un essere umano. Ma l’omicidio del collega Andrew Fielding, uno dei massimi fisici del mondo, gli fa sospettare che la posta in gioco sia ancora più alta. E infatti inizia la caccia all’uomo. Per salvarsi la vita Tennant, con la bella psichiatra Rachel Weiss, dovrà affrontare fino in fondo la sfida contro un potere apocalittico.

“Riding the Bus with my Sister”/”In autobus con mia sorella”, Rachel Simon

riding

"Riding the Bus with my Sister"/"In autobus con mia sorella" Rachel Simon, Paolo Bianchi

“Riding the Bus with my Sister”/”In autobus con mia sorella”
Rachel Simon

Edizione or. americana 2002, edizione italiana Bompiani, Milano, 2003.

Vita vissuta. Quando Rachel decide di riannodare il legame con la sorella affetta da ritardo mentale, non immagina di dover riconsiderare le proprie certezze. Giornalista e insegnante di successo scoprirà, al fianco della sorella Beth, una realtà meravigliosa nella sua semplicità. E allora smetterà di nascondere dietro una frenetica attività lavorativa una profonda insoddisfazione sentimentale. In queste pagine scopriremo insieme a Rachel qual è il senso della sua vita.

“Life in the World of Women”/”Vita nel mondo delle donne”, Maxim Jakubowski

"Life in the World of Women"/"Vita nel mondo delle donne" Maxim Jakubowski

"Life in the World of Women"/"Vita nel mondo delle donne" Maxim Jakubowski

“Life in the World of Women”/”Vita nel mondo delle donne”
Maxim Jakubowski

Edizione or. inglese 1996, edizione italiana Es, Milano, 1997 e Euroclub, Milano 1998.

Erotismo esistenziale. “Io canto il sacro. Canto i corpi, canto il sesso, l’unione tra l’uomo e la donna, l’intimità sempre sconvolgente di corpi che s’incontrano, della copula, del fornicare, su letti con lenzuola di lino inamidato, su pavimenti coperti da tappeti sporchi, su divani traballanti, in vasche da bagno, sotto lo stillicidio di una doccia che perde…”. Maxim Jakubowski ci racconta di come la nostra carne nuda si incontra e si congiunge, e di “una gioia suprema” attraverso una raccolta di storie d’amore vili e pericolose.

“Madame de V*** a des idées moires”/”Madame de V*** vede solo nero”, Loulou Morin

madame

“Madame de V*** a des idées moires”/”Madame de V*** vede solo nero”
Loulou Morin

Edizione or. francese 1955, edizione italiana Es, Milano, 1997.

Satira dei costumi. Questo breve romanzo, firmato da Loulou Morin (pseudonimo) evoca la capricciosa, malinconica, irresistibile Louise de Vilmorin, ultima grande dama della civiltà parigina dei salotti. L’ebbrezza, il sogno di libertinaggio esotico e naturale rievocano il “largo cuore” di Luoise per cui amare è “andar verso un’altra contrada, un clima diverso”; “Ti amo per la vita, stasera” promise Loulou a Orson Welles. Ma la sua vera e tenace passione furono i quattro fratelli, e anche questo colora di piccante mondanità il finale inatteso.

“Mémoires de Dirk Raspe”/”Memorie di Dirk Raspe”, Pierre Drieu La Rochelle

"Mémoires de Dirk Raspe"/"Memorie di Dirk Raspe" Pierre Drieu La Rochelle

“Mémoires de Dirk Raspe”/”Memorie di Dirk Raspe”
Pierre Drieu La Rochelle

Edizione or. francese 1966, edizione italiana SE, Milano, 1996.

Affinità elettive. Drieu La Rochelle concepì l’idea di scrivere un romanzo in cui Van Gogh fosse il personaggio chiave, una sorta di fratello maggiore, non tanto per la comune volontà di darsi la morte quanto per un’affinità di percorso spirituale che conduce alla liberazione. Le “Memorie di Dirk Raspe” sono a loro modo un’opera perfetta e l’addio straziante di Drieu alla vita, il suo ultimo sguardo posato sul mondo.

“Vie d’une amoureuse”/”Vita di una donna amorosa” Anonimo cinese

vie

vie dune

“Vie d’une amoureuse”/”Vita di una donna amorosa”
Anonimo cinese

Edizione in lingua francese 1991, edizioni italiane Es, Milano, 1994 e
Sperling & Kupfer, Milano, 1995.

Classico dell’erotismo. Questo romanzo si presenta come un fiore non appariscente, ma aggraziato. Con toni semplici e naturali l’autore, immerso in quella società colta e leggiadra nata all’ombra del Confucianesimo, ci svela un mondo che vede nell’erotismo un gioco dello spirito oltre che dei sensi. Una tradizione di pensiero che affonda le radici nella notte dei tempi, dove la figura femminile si ammanta di un oscuro fascino da penetrare e capire.

“Last Chance to See”/”L’ultima occasione”, Douglas Adams-Mark Carwardine

"Last Chance to See"/"L'ultima occasione" Douglas Adams-Mark Carwardine Edizione originale in lingua inglese 1990, edizione italiana Armenia/Geo, Milano, 1991. Umorismo ecologico. Nel 1985 Douglas Adams fu inviato dal proprio quotidiano nelle foreste del Madagacar in cerca degli ultimi esemplari di lemuri, inquietanti animali visti dalla gente del posto come spettri tornati dall'aldilà per spaventare i vivi. Questa prima esperienza sulle tracce di animali sconosciuti portò Dougas a organizzarne altre sei. Ad attenderlo: pipistrelli, draghi e altre amenità. Insomma, storie di animali, di personaggi curiosi e squinternati, di luoghi esotici minacciati dall'uomo. Adams riesce a suscitare nel lettore un legittimo allarmismo per la drammatica situazione dove il "ritorno alla natura" suona come una minaccia.

"Last Chance to See"/"L'ultima occasione" Douglas Adams-Mark Carwardine

“Last Chance to See”/”L’ultima occasione”
Douglas Adams-Mark Carwardine

Edizione originale in lingua inglese 1990, edizione italiana Armenia/Geo, Milano, 1991.

Umorismo ecologico. Nel 1985 Douglas Adams fu inviato dal proprio quotidiano nelle foreste del Madagacar in cerca degli ultimi esemplari di lemuri, inquietanti animali visti dalla gente del posto come spettri tornati dall’aldilà per spaventare i vivi. Questa prima esperienza sulle tracce di animali sconosciuti portò Dougas a organizzarne altre sei. Ad attenderlo: pipistrelli, draghi e altre amenità. Insomma, storie di animali, di personaggi curiosi e squinternati, di luoghi esotici minacciati dall’uomo. Adams riesce a suscitare nel lettore un legittimo allarmismo per la drammatica situazione dove il “ritorno alla natura” suona come una minaccia.